Il Progetto "GINS - Giovani protagonisti: Identità, Networking e Servizi di sostegno" è stato scelto nell'ambito del Bando "Un Passo Avanti" dall'Impresa Sociale Con i Bambini, soggetto attuatore del Fondo per il Contrasto alla Povertà Educativa Minorile, con l'obiettivo di accrescere qualità, innovazione, accessibilità e complementarietà, nel capitale e nell'infrastruttura educativa.

Le sue azioni mirano, dunque, a sostenere il percorso di Docenti, Educatori, studenti e famiglie attraverso un'articolata proposta di attività formative e laboratoriali, dando centralità alla Scuola che diventa il collettore tra terzo settore, ragazzi, famiglie, operatori specializzati e territorio, al fine di generare ed animare la comunità educante.

"GINS" è un Progetto che favorirà tutte quelle azioni di inclusione sociale e culturale che possano implementare buone pratiche formative in grado di incidere sulla promozione e resilienza educativa delle aree geografiche di riferimento.

 

SCOPO DEL PROGETTO

Il Progetto "GINS" nasce con l'intento di combattere la povertà educativa creando nuove opportunità per almeno 750 ragazzi nella fascia di età compresa tra i 14 ed i 17 anni.

Le principali linee di intervento riguardano:

  • l'incentivazione del protagonismo giovanile attraverso la creazione di botteghe dove si producono idee utili a favorire la riscoperta dell'identità territoriale;
  • l'integrazione ed il potenziamento dei servizi di sostegno psico-sociale per genitori e minori;
  • l'apertura delle Scuole in orari extra-scolastici per offrire attività finalizzate all'accrescimento personale e culturale;
  • la (ri)attivazione della comunità educante e la sperimentazione della dote di comunità.

 

L'EQUIPE SPECIALISTICA

L'Equipe del Progetto "GINS" vede, al proprio interno, la partecipazione dei Professionisti "Parresìa" a cui Consorzio Futura ha conferito formale incarico:

  • Dott. Danilo Fusco
    Psicologo, Referente per le attività Sostegno Psico-Sociale e Comunità Educante
  • Dott.ssa Daniela Carrozza
    Responsabile e Coordinatrice delle Risorse Umane, Referente per le attività della Cabina di Regia

oltre agli Psicologi e Psicoterapeuti "Parresìa" che realizzeranno le attività specialistiche nei territori di riferimento.

 

pagina in aggiornamento